Close

I Montagnoi i va en malga

La leggenda è stata pubblicata la prima volta sul n. 6 del periodico “El nos Paes” (“il nostro paese”, edito a cura della Pro Loco di Montagne), si tratta di un contributo di Emilia Simoni di Montagne, che ha il valore soprattutto di descrivere l’itinerario e i sistemi di salita alle malghe dello Spinale da parte della gente di Montagne. La monticazione prevedeva infatti il passaggio su varie proprietà per cui era necessario chiedere ai comuni interessati la “concessione di una servitù di passaggio”, sia all’andata che al ritorno. Per i Montagnoi il Comune più strategico era quello di Fisto, in val Rendena, col quale a fine ‘800 sorse una controversia per una mancata concessione della servitù di passaggio, completamente ignorata dalla gente di Montagne, la cui unica preoccupazione era quella di portare le bestie in malga!
 
Dent par la Rendena i diceva: “i Montagnoi i va en malga; se cambia el temp” per via de col castigo. Enfati, i Montagnoi no i e mai nadi a Spinal senza l’ombrela parchè l’era propi vira che el pioveva sempro. E le vache, pore bestie, no le nava miga col camioni nianca eli, no.
… chi sa se le vache montagnole le era felici quan che le nava a Spinal ai freschi! Putei, che viac par rivar su! I vedeloc po, che cagna farli rivar! Se sèra begn contenc quan che se sèra rivadi!
Prima de menarle en malga però i ga ongeva begn begn el fil dala schena con la songa, parchè i diceva: “Se anca i ciapa i temporai, l’acqua no la se ferma sula schena e la bestia la sta pu begn, no la patis el fret”.
Gial prosac da coi pori struscion che menava le bestie, gh’era en pan, ma l’era par en qualche vedelot o par na vaca meza en toch, parchè i soportes le fadighe da viac: Par ei i gheva na feta de polenta sorda! I ga voleva propi begn a le so bestie, sti agn, ma par forza, le era tuta la so entrada!
Però a pensar begn, anco le par robe quasi de fantascienza! I partiva che no l’era gnamò dì, a grupi en po destacadi, parchè dal Pra da l’Asan en giù par i Fistc no le se enmucese tute ensema, parchè le era en bel poche le vache dai Montagnoi.
 
Vargugn gh’era dinanc che i ciamava; po ga n’era en mez par tegner controlà; i altri i era di drè che parava fin a Fist o a Bozanach; alora le se “stradava via” e bastava de men gent e vargugn podeva tornar en dre. I altri i neva pian pian enanc, su par tuta la Rendena, fin en Campei, po sal Camp e amo su fin sala Poza. (1)
Lì ghera en stalon par le vache e la casina en do che stava i vacher e en do che vegneva laorà el lat. I vacher i toleva en consegna ogni bestia, cosita chi che l’eva compagnade i podeva torna endre e i pu tanc, almen sti agn, i nava amo a pè parchè i soldi da tor el postal ‘n ga n’era pochi ghe gaieva. Ga pareva de esar già siori a no verga pu le vache da guernar par 50 o 60 dì a nar begn.
 
Quan che l’era ora de nar a torle l’era n’altra sfadigada, ma alora ciao, dopo gh’era da spartir i formai e le puigne e l’era già na bela sodisfazion anca se a volte gh’era poc da spartir. Che bon col formai e come che i le teneva da cont! Le puigne i le stagionava e vegneva fo el famoso pugnel par engratumar (2) i gnoc da magnar quan che gh’era na qualche bela festa o ricorrenza.

(1)     Poza; malga Montagnoli, el gras.
(2)     Engratumar; spolverare, dopo averlo grattugiato, il formaggio di ricotta di malga, stagionato al sole di Montagne
 
 

Richiesta informazioni

Piuma

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Comunità delle Regole di Spinale e Manez e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/ iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.



Piuma

Comunità delle Regole di Spinale e Manez
Via Roma, 19 - 38095 TRE VILLE TN

0465 322433
info@regolespinalemanez.it
0465 323123

ORARIO UFFICIO
dalle 08,00 alle 12,00 dal lunedì al venerdì

Grazie

Ti abbiamo inviato una email. Per attivare la newsletter clicca sul link che troverai nel messaggio, grazie!

Iscriviti alla newsletter

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla
Chiudi
CHIUDI

This is a title
and this is still a title


Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi