Close

Regola di Spinale

Regola di Spinale

Regola di Spinale (Comune catastale di Ragoli II°) - 3960 ettari (39,6 kmq)

“Altopiano di circa 2000 m, cocuzzolo sud occidentale: 1975 m, cocuzzolo nord occidentale (rifugio): 2163 m, cocuzzolo più alto ad oriente: 2259 m
La meta preferita di escursioni nel circondario di Campiglio, con i suoi pascoli, avvallamenti e molti cocuzzoli, è l’altopiano del Monte Spinale, un antiterrazzo della catena del Brenta (che si estende da nord a sud) di circa 8 kmq che precipita in ripidi pendii da tre parti. A chi la visita provenendo da luoghi alquanto prossimi, già dopo una poco impegnativa salita di circa mezz’ora, vengono offerte tutta la meraviglia del mondo alpino e una stupenda vista all’intorno su quasi tutta l’alta montagna del Sudtirolo occidentale…

… La vegetazione del bosco e della boscaglia è terminata, il verde tappeto dei pascoli, trapunto da una stupenda flora alpina, si dispiega lontano; fresca spira a brezza alpestre. I giganti dolomitici ricoperti di neve eterne sono così vicini da toccarli… La più bella e imponente parte dell’altopiano dello Spinale vorrei cercarla nella parte nord-ovest dello stesso, dietro il lago Spinale.”
(Max Kuntze)

Il territorio della Regola di Spinale è posto all’estremità nord-orientale della Val Rendena e rientra interamente nel Comune Catastale di Ragoli II^ parte; è quindi staccato e lontano dai comuni di Ragoli, Preore e Montagne, dove risiedono i parziari della Regola.

La Regola di Spinale è costituita quasi interamente dal Monte Spinale che domina Madonna di Campiglio e si spinge fino ai piedi delle Dolomiti di di Brenta UNESCO, dalle stesse cime del Brenta e di nuovo in basso dalle bellissime Vallesinella e Val Brenta, per un totale di oltre 40 km quadrati di monti e valli.

scherzi della natura Porcillaia Malga Fevri pace a Malga Fevri Pascolo zona Cason in Val Brenta La malga nascosta involucro di neve L Olimpo incantevole veduta DSC 4511 DSC 4506 056 MG 8070 MG 8045 MG 8031 MG 8022 MG 7999 tra neve e cielo

Localizzazione

I confini sono quasi tutti naturali ad eccezione di quelli con il comune di Stenico, a sud-est, segnati artificialmente con delle croci nella roccia: ad est le vette più alte e belle del Brenta dividono il territorio della regola da quelli dei comuni della valletta di Molveno; ad ovest il confine con il comune di Pinzolo è segnato dalla linea di fondo valle del torrente Agola e del Sarca di Campiglio; a nord è invece lo spartiacque Noce-Sarca di Campiglio a delimitare il confine con i comuni di Monclassico e Almazzago in Val di Sole.

Origini geologiche

I terreni risalgono all’età mesozoica e sono costituiti da dolomia e calcari, notevoli sono anche i fenomeni carsici rintracciabili nel lago di Spinale e in un rivo proveniente dai pascoli di Vallesinella di Sopra e che formano le meravigliose cascate di Vallesinella Alta, un fenomeno naturale che è diventato un’importante attrattiva turistica.

Consistenza dei suoli

Il territorio è composto da suolo improduttivo, bosco ad alto fusto e pascolo: la parte orientale di Spinale è quella improduttiva in quanto formata da morene, rocce e cime di dolomia; la parte centrale è invece costituita da una vasta estensione ondulata che forma un altopiano sfruttato come pascolo per i bovini durante l’alpeggio estivo.

Sono infatti concentrate sul monte Spinale le malghe di proprietà delle Regole, Montagnoli, Boch e Fevri, e i ristoranti Dosson (Chalet FIAT) e Montagnoli.

Ambiente urbano

Ai piedi dello Spinale occidentale c’è la zona del “Palù”, riservata ad abitazioni civili, esercizi commerciali e turistici, diventata parte integrante del centro abitato di Madonna di Campiglio. Ricordiamo che un tempo era solo un pascolo con una malga e una vecchia sega veneziana (rassica), successivamente vi sorse la locanda al Palù ed oggi ospita ville, alberghi, edifici residenziali e diverse attività economiche.

Lo sviluppo turistico ha però coinvolto anche la parte più alta del territorio, considerata inizialmente improduttiva ma che ha trovato invece un moderno utilizzo attraverso la cessione del terreno per la costruzioni di impianti di risalita e di piste di sci: si tratta dell’area sciistica del Grostè e dello Spinale, ma gli impianti vengono utilizzati anche in estate per facilitare ai turisti l’accesso alla montagna.

Dolomiti di Brenta - Patrimonio UNESCO dell'Umanità

La Regola di Spinale è per quasi la sua totale superficie parte del territorio riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Tale zona è la più ad ovest dell’area dolomitica. Questo settore a differenza di altri gruppi del Bene Dolomiti si contraddistingue per le sue forme maestose e superbe. Le Dolomiti di Brenta – Unesco, tutelate interamente dal Parco Naturale Adamello-Brenta, si presentano come una strada di roccia lunga 42 km e larga 12: un rincorrersi di vette, bastioni, canaloni, altipiani rocciosi, diedri e picchi di ogni forma. Sono delimitate a sud dalle Giudicarie, a nord dalla Val di Sole, ad est dalla Val di Non e ad ovest dalla Val Rendena. Caratteristica di questo gruppo è la presenza di diversi laghi, tra cui quello di Molveno e quello di Tovel .

Le Dolomiti di Brenta Patrimonio Unesco possono essere divise in 4 gruppi principali, 3 dei quali parte o confinanti con la Regola di Spinale: quello meridionale, con la Cima Tosa, la più alta del gruppo; quello centrale, di Dolomia Principale, con le cime Brenta e Grosté; quello settentrionale con la Pietra Grande e il Sasso Rosso; e quello della Campa con il Monte Corona. Tra tutte le cime che compongono tale zona, il Campanil Basso è sicuramente il più conosciuto soprattutto in ambito alpinistico. » leggi di più

Richiesta informazioni

Piuma

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Comunità delle Regole di Spinale e Manez e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/ iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.



Piuma

Comunità delle Regole di Spinale e Manez
Via Roma, 19 - 38095 TRE VILLE TN

0465 322433
info@regolespinalemanez.it
0465 323123

ORARIO UFFICIO
dalle 08,00 alle 12,00 dal lunedì al venerdì
dalle 13.30 alle 15.30 dal lunedì al giovedì

Grazie

Ti abbiamo inviato una email. Per attivare la newsletter clicca sul link che troverai nel messaggio, grazie!

Iscriviti alla newsletter

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla
Chiudi

Vota la foto n°

Il tuo voto è segreto

Attenzione: puoi votare solo una foto!


Dichiarazione in merito al GPDR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter l’utente dovrà confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

  • la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
  • l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) o fisico (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
Annulla
CHIUDI

This is a title
and this is still a title


Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi